Pier Antonio Panzeri

Sono nato a Rivolta d’Adda, in provincia di Bergamo, nel 1955 ed è lì vicino, a Calusco d’Adda, che ancora vivo con la famiglia.
Sono entrato giovanissimo nel mondo del lavoro, e mi sono subito iscritto al sindacato. Dal 1995 al 2003 sono stato Segretario Generale della Camera del Lavoro di Milano, la più grande d’Europa. È stato in questo periodo che ho iniziato ad interessarmi alla dimensione europea assumendo l’incarico di responsabile nazionale della CGIL per le politiche europee.

Nel 2004 sono stato eletto per la prima volta al Parlamento europeo nella circoscrizione Nord Ovest tra le fila del PSE, una carica che mi è stata rinnovata anche in occasione delle elezioni del 2009. Sono stato Vice presidente della Commissione occupazione e Affari Sociali, membro supplente della Commissione per il mercato interno e per la protezione dei consumatori.
Nel giugno 2014, nuovamente eletto al Parlamento europeo, ho aderito al Gruppo dell’Alleanza Progressista di Socialisti e Democratici (S&D). Oggi mi occupo principalmente di Affari esteri e sono Presidente della Sottocommissione per i Diritti dell’uomo: con i miei colleghi cerco risposte efficaci affinché tali diritti possano essere rispettati anche nelle zone del mondo in cui la libertà e la democrazia sono ostaggio di altri interessi.
Sono stato per sette anni Presidente della Delegazione per i rapporti con il Maghreb (DMAG) e sono membro della Commissione Politica dell’Assemblea Parlamentare dell’Unione per il Mediterraneo.
Dopo una lunga militanza nel Partito Democratico, all’inizio del 2017 ho scelto di intraprendere con un rinnovato entusiasmo una nuova via. È qui che vedo la possibilità di un recupero dell’identità e della cultura che dovrebbero caratterizzare la Sinistra.

20160503PHT25665-cl